Toroinvest ti fornirà informazioni cruciali sul forex, i suoi meccanismi, un po’ di storia, e ti guiderà mostrandoti i vantaggi e svantaggi del forex trading.

Che cos’è il forex?

Il termine forex combina due parole: foreign (estero) ed exchange (cambio). Il Forex è lo scambio di una valuta con un’altra, e allo stesso tempo è il luogo in cui avvengono le transazioni. È il mercato in cui vengono scambiate le diverse valute

Il mercato forex è il più grande e il più liquido al mondo, è persino più grande del mercato azionario. Il volume giornaliero è di circa 6,6 milioni di miliardi di dollari. In questo mercato le persone e le istituzioni si scambiano valute tra loro come coppie di tassi di cambio. Nel forex si possono trovare circa 180 valute ufficiali, ma la maggior parte degli scambi avviene con le seguenti: dollaro americano, euro, sterlina inglese, yen giapponese. In termini di popolarità, seguono il dollaro australiano, il dollaro canadese e il dollaro neozelandese. Anche il franco svizzero rientra tra le valute popolari.

È importante sapere che il Forex non ha un solo indirizzo o una sola posizione centralizzata. Il mercato delle valute è costituito da una complessa rete globale di istituzioni, come banche e broker. Questo è il motivo per cui il forex è attivo il 24 ore su 24, 5 giorni su 7, eccetto i giorni festivi.

Quando è iniziato il forex?

Negli anni settanta i cambi fluttuanti hanno progressivamente superato il tradizionale sistema di gestione monetaria a cambi fissi. Da allora, il forex trading è cresciuto in modo esponenziale e ora ne esistono di vari tipi. Toroinvest ti guiderà attraverso alcuni di essi.

Operazioni a pronti (spot)

Un’operazione a pronti è uno scambio diretto di due valute. Non vengono addebitati interessi e il periodo di consegna è di due giorni. I broker forex addebitano una piccola commissione di swap quando suggeriscono di effettuare un rollover su un’operazione in scadenza in un’operazione identica.

Operazioni a termine

In un’operazione a termine, l’acquirente e il venditore concordano un tasso di cambio e lo scambio avviene in una data fissa nel futuro. A differenza dei futures, questo tipo di contratto è su misura.

Futures

Sono un tipo di contratti a termine standars, includono interessi e vengono scambiati in borsa. I futures impostano una data e un volume di valuta che verranno scambiati nel futuro. Questi contratti vengono utilizzati per coprire le posizioni valutarie delle società multinazionali.

I vantaggi e gli svantaggi del forex
Vantaggi: facile accesso, elevata liquidità e orario di lavoro quasi continuo

La maggior parte dei broker realizza i propri profitti attraverso gli spread valutari. Le fluttuazioni sono un fattore comune, per cui esistono diverse opportunità di trading. Soprattutto quando si parla delle coppie principali. Inoltre, il forex è aperto 24 ore su 24, quindi è possibile entrare e piazzare una posizione in qualsiasi momento. Per questo motivo, non c’è da sorprendersi se molti scelgono il forex. Ma ecco cosa devi sapere.

Svantaggi: difficile da prevedere, estremamente pericoloso quando si usa la leva finanziaria, un vero test di maturità

Il Forex trading è una vera scuola di vita perché insegna l’autocontrollo. È un ottimo insegnante di trading online. Il Forex è difficile da prevedere e analizzare anche disponendo degli strumenti di prim’ordine per l’analisi tecnica. Inoltre, è bene sapere che c’è sempre la possibilità di perdere parte o addirittura tutto l’investimento a causa dell’estrema volatilità e della leva finanziaria elevata. Questo mercato è esposto a eventi politici, economici e sociali. In un mondo interconnesso, è davvero difficile fare previsioni a lungo termine sul valore di una valuta. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei trader sceglie il day trading per le valute, che richiede una vera e propria perseveranza.

I CFD sono strumenti complessi e comportano l’elevato rischio di subire perdite di denaro rapidamente per via della leva finanziaria.

La Società desidera annunciare la sua decisione di non prestare più servizi di investimento a partire dal 7 Agosto 2022.

Per ulteriori chiarimenti, si prega di contattare il nostro Servizio Clienti.

OK